FutaBlog, il blog di Christian Fusi

53: statistica e ritardatari

A pranzo giorni fa, uno del tavolo di fianco (ingegnere?) ne stavano parlando ai colleghi. Spiegava come sia "statisticamente" falso giocare sui ritardi al lotto. Poi del parrucchiere un signore attempato raccontava come Mussolini ai tempi, sottraendo un numero dall'urna, con sto giochetto si rifinanziò le casse dello stato (qualcuno sa se è vero?). E oggi, mi dicono il 53 è costato agli italiani più della riforma finanziaria (8miliardi di euro contro i 6). Detto ciò, io non gioco. Qualcuno però che ama la matematica, forse così si convince: 53 ragioni per non aspettare il 53.

Pubblicato nella categoria Off Topic il 31.01.05

commenti Commenti lasciati (1):

  1. gianluca il 03.02.05 :

    Non ho letto la pagina indicata (il tempo) ma una cosa posso dirla (a tre esami - sono due anni che cerco di superare antenne :°( - dalla laurea in ingegneria): per la legge dei grandi numeri (tutti la citano - spesso male - ma quasi nessuno la conosce), dopo 1000 (aggiungere zeri a piacere) volte che non ese il 53, la possibilità che esca il 53 è (come sempre) 1/90 (+ 1/89 + 1/88 + 1/87 + 1/86 + 1/85: vengono estratti cinque numeri?).

AVVISO: dopo 5 giorni dalla pubblicazione del post non è più possibile commentarlo. Questo per limitare lo spam.