FutaBlog, il blog di Christian Fusi

Archivio mensile Marzo 2004

31.03.04

Navigazioni quotidiane

Un nuovo progetto dell'inesauribile Uomonero: Navigazioni quotidiane. In pratica un multiblog dove postare i vostri link quotidiani per incuriosire, guidare, far navigare piacevolmente nel web anche gli altri! Secondo le istruzioni:

Questo blog è stato creato per pubblicare solo link. Ogni singolo blogger può pubblicare solo un post al giorno, e aggiornarlo più volte al giorno.

Ovviamente, io ho già aderito!
[Futa75?! Io sono però del '76, e di Dicembre! Uomonero (che è più vecchio di me) per "errore" mi ha aggiunto un anno. Stavolta lo perdono ma....]

mondoblog | 21:53 | Commenti (0)

Appuntamenti milanesi

L'ho già detto: Milano sarà pur spesso irritante, ma se si cercano stimoli, li offre. Questa settimana si inaugurano: Now Underground (al binario 21 della Stazione Centrale) e il Museo della Fotografia Contemporanea (a Cinisello).

Off Topic | 21:44 | Commenti (0)

29.03.04

Un blog da leggere

Da quant'è che non segnalo un blog (cioè uno che non si occupa di web)? Molto, vero. Eccovi allora Underbreath: Blog schizofrenico di una sedicenne segregata in terra veneta

mondoblog | 21:31 | Commenti (1)

Linkaggi (come dice l'uomonero)

- Weblogger.ch : buoni link di webdesign, in francese.
- Il supporto ai CSS di Safari
- The Museum of Bad Art
- Live comment (uno script)
- _Forever Geek

nel web | 19:27 | Commenti (1)

25.03.04

Record Amnesty

Worst Album Cover Gallery and Funny Pictures For the Ages

musica & cinema | 23:21 | Commenti (0)

Film quiz!

FilmWise Invisible Quiz: vi danno un fotogramma chiave di un film famoso, rendendo però le faccie degli attori "invisibili". Riuscireste ad indovinare i film in questione? A voi il divertimento.

musica & cinema | 12:25 | Commenti (0)

23.03.04

Minifont free

Eccovi alcuni siti da dove scaricare mini-font gratuiti:

Se poi, vi va di sorbirvi favolosi siti in flash, trovate dei bei mini-font anche in: Prego.

webdesign & CSS | 15:13 | Commenti (0)

Hackmeeting 2004

L'Hackmeeting 2004 si terrà a Genova, dal 2 al 4 Aprile.

cybercultura | 14:57 | Commenti (0)

22.03.04

Foto-fonini

Non amo i telefonini che scattano foto. Li trovo un inutile gadget, spesso poco funzionale e troppo costoso. Coi prezzi attuali, una discreta fotocamera digitale consumer abbinata ad un buon telefonino, vengono a costare meno di quei "mezzi cosi". Già si era parlato della pubblicità al limite dell'ingannevole in cui ci facevano vedere scatti da prima pagina fatti con il telefonino, in situazioni di luce e movimento difficili. Chi li ha provati, è rimasto deluso, per non dire ingannato. Poi leggo [su Corriere Economia di oggi] una recensione di un telefonino capace di scattare "fotografie in alta risoluzione (1 megapixel, con zoom 4x)" (alta risoluzione?!) dichiarazioni entusiaste come questa:

"..con questo telefonino oggi mettiamo a riposo le tradizionali macchine fotografiche 35millimetri"
ad opera della responsabile imaging business unit di Nokia. Business, appunto.

cybercultura | 14:38 | Commenti (1)

Qualche link

- www.netdiver.net: pixel bites for the tired mind
- Lightboxing: un tema, alcuni elementi fissi e parte la sfida uno contro l'altro, due designer per l'idea migliore.
- Microsoft Typography: parliamo di font, spesso poco conosciuti anche dai webdesigner.

webdesign & CSS | 14:01 | Commenti (0)

Cyber diritti

Il clima che si respira da un po' di tempo in Internet non mi piace molto. In gioco ci sono libertà, diritti e leggi. Senza parlare di quello che avviene in America, basta vedere da noi cosa è accaduto negli ultimi mesi: leggi che costringerebbero i provider a salvare i dati delle nostre navigazioni, chiusura di siti che "linkano" (non ospitano) materiale condiviso sulle reti p2p, approvazione della legge UE sulla proprietà intellettuale (ma non contro il P2P) e il recente Decreto Urabani. Da sfondo a tutto ciò, per creare il clima "adatto" a sostenere queste leggi, lo spettro del cyberterrorismo, le pressioni delle lobby e la campagna di criminalizzazione mediatica di Internet sempre tirato in ballo quando si parla di truffe, pedofilia, pirateria e reati di vario genere. Che dire, il momento è critico. Non so se pensare in positivo, come fanno alcuni, che l'ignoranza in materia internet di chi propone certe "assurdità" come leggi, andrà a scornarsi con l'evidenza dei fatti. Intanto su almeno un tema la questione è chiara: quasi nessuno percepisce la "pirateria domestica" (?) come un reato (tantomeno penale), le major sono "alla frutta" mentre il p2p rimane costante (anzi cresce) e poi, diciamocelo, chi pagherebbe la banda larga alle varie TelCo solo per leggersi la posta? E chi pagherebbe ai provider le strutture (che ancora non esistono e non son certo "fattibili" nell'immediato) per "controllare" il traffico dei loro utenti? Intanto io vi esorto a tenere gli occhi aperti e, per la vostra privacy, scaricate con Mute.
[Questo post non è certo un "editoriale", sono solo spunti su temi complessi. Troverete in rete tutto il materiale per documentarvi sui fatti, ad esempio nell'ottimo punto-informatico.it]

cybercultura | 10:41 | Commenti (0)

18.03.04

PC e batteri

Per ricominciare a postare, eccovi un link non troppo impegnativo

Un altro rapporto conferma e aggrava le stime del passato: la postazione informatica sul piano igienico lascia a desiderare più di un gabinetto.
[via PuntoInformatico]

cybercultura | 21:13 | Commenti (0)

13.03.04

ANNUNCIO: "Ancora nel web!"

Si, presto tornerò ad occuparmi di web per lavoro e, come sempre, anche in questo blog.
Perfortuna ci sono ancora persone che di internet ne capiscono davvero, hanno passione, buone idee e le capacità per realizzarle. Sono entusiasta del loro progetto e felice di farne parte. Al momento giusto vi dirò di più.
[Grazie a tutti].

Off Topic | 15:52 | Commenti (2)

04.03.04

LICENZIATO

Si, ieri sono stato licenziato. Nonostante fossi dipendente a tempo indeterminato, da un giorno all'altro si può essere lasciati a casa con questa formula: giustificato motivo oggettivo (soppressione del posto di lavoro). Questo significa che, seppur il dipendente non ha alcuna colpa, il verificarsi di precise circostanze dimostrabile dall'azienda (che si riassumono nell'impossibilità di mantenere i costi di quel dipendente) giustifica il licenziamento. Come si arrivi a queste circostanze è un altro paio di maniche. Il difficile momento economico? Si certo, quando le cose vanno bene si dichiarano tutti imprenditori e manager di successo, ma se va male, la colpa è del mercato. Vabbè, non ho voglia di far polemica qui, in "casa mia". Resta il fatto che le cose per me cambiano. Ovvero, cercherò di occuparmi ancora di web e di webdesign, ma se fossi costretto a cambiar lavoro, capirete anche voi che il tempo dedicato a questo blog dovrà essere ridimensionato.

Intanto, approfitto dello spazio per il mio personale annuncio di lavoro:
- Sono disponibile a lavorare come collaboratore a progetto su tutto ciò che riguarda il web: dal piccolo lavoro che volete ben fatto ed a prezzi onesti, alla collaborazione con altri professionisti su progetti di loro clienti. Posso anche lavorare tranquillamente da casa (PC, portatile e connessione fibra 24ore). Sono disposto pure a brevi trasferte, se necessario.
- Posso seguire un progetto web per la vostra azienda in qualità di "referente". Conosco bene modalità di lavoro e fasi di progettazione. Se affidate un lavoro all'esterno e non avete le competenze per "monitorarlo", offro la mia consulenza.
- Lavorerei anche come dipendente se mi si offre un ambiente di lavoro dinamico, attento alla crescita di chi ci lavora e alla soddisfazione dei propri clienti. [Inquanto licenziato e iscritto alle liste di mobilità, chi mi assume godrà di forti agevolazioni fiscali].
- Infine, visto cha da questo blog passano anche altri nelle mia situazione, sono pronto a discutere, collaborare, impegnarmi in progetti che possano essere utili a tutti noi.

Il mio CV lo trovate sul sito, il portfolio pure. Se avete suggerimenti da darmi, sono più che mai ben accetti! Grazie.

Off Topic | 15:31 | Commenti (10)

01.03.04

Style switcher

Se ne cercate uno, magari diverso da quello proposto su ALA, leggete l'articolo di Alessandro Fulciniti su HTML.PRO: "Style Switcher per tutti".

webdesign & CSS | 15:05 | Commenti (1)

Report in TV e sul web

Ieri sera ha ripreso su RAI3 la trasmissione Report. Per chi a quell'ora già dormiva (23.30!) sul sito web www.report.rai.it trovate le trascrizioni delle puntate e le anticipazioni sulla prossima settimana.

nel web | 11:12 | Commenti (0)

Tabelle o non tabelle

Non ricordo se avevo già postato questo divertente ed istruttivo: "Why tables for layout is stupid: problems defined, solutions offered." Comunque, un ripasso non fa male e poi è come leggere un fumetto.

webdesign & CSS | 11:05 | Commenti (0)